Home > Lettere:

Lettere


Chiara&Chiara
da Admin (del 05/05/2012 @ 14:22:38, in Lettere, linkato 2973 volte)
Chiara N.
Cara Chiara, tu sai che l’8 novembre 1995 moriva Damiano. Nostro figlio. A 8 anni e mezzo.
Con lui, nei due anni di malattia abbiamo sperimentato la solidarietà, l’amicizia, il dono disinteressato. Innumerevoli, infatti, sono coloro che si sono offerti di dare una parte di sé per sostenerlo nella sua lotta contro l’aplasia midollare: in tanti gli hanno donato sangue, piastrine e globuli bianchi consentendogli, così, di tornare a scuola, di giocare con gli amici, di arrampicarsi per le montagne… e ancora tanti sono coloro che si sono sottoposti all’effettuazione delle prove di compatibilità nella speranza di essergli simile e potergli donare il proprio midollo. Tanti senza volto, ma con un grande cuore… Nonostante tutto questo amore, Damiano non ce l’ha fatta: non ha potuto effettuare un trapianto compatibile. E noi, con papà Mattia e nonno Adriano non abbiamo permesso che questo grande patrimonio di generosità andasse perduto e abbiamo voluto costituire l’Associazione Damiano per l’Ematologia che, negli anni, con diverse iniziative ha cercato di diffondere la cultura del dono mediante l’invito a spendersi per una persona… per un’ idea… un progetto…
        Per diversi motivi che la vita ci aveva messo davanti l’associazione stava vivendo un momento di stasi… è bastato, però, che alcune persone, che amorosamente avevano condiviso con noi la sofferenza di nostro figlio, ci sorreggessero e ci proponessero di ridarle vigore. Nuova linfa e nuove energie, ricircolando, hanno portato a questa serata e non solo…
 
Chiara P.
Cara Chiara, Giovanni aveva compiuto da poco 6 anni quando, il 1° agosto della scorsa estate, ci ha salutato.
Era mancato da pochi giorni e, incontrando mia madre, le hai detto: “Mi domando perché queste cose accadono”. Sono convinta che da questo perché sei partita per rifondare l’Associazione “Damiano per l’Ematologia”.
La principale finalità dell’Associazione è aiutare la ricerca per la cura delle malattie ematologiche e dei tumori dell’infanzia.
Quando mi hai proposto di entrarne a far parte all’inizio ho avuto qualche perplessità: non mi andava di fermare i miei pensieri sulle ragioni per così dire biologiche della morte di Giovanni; piuttosto mi interpellavo e mi interpello sul senso e a questa domanda la medicina non può dare risposta. Poi ho aperto un depliant dell’Associazione e vi ho trovata scritta su una pagina una sola semplice frase: “L’Associazione Damiano per L’Ematologia ha lo scopo di sensibilizzare al dono”.
E mi hai spiegato che l’Associazione era nata sulla scia del desiderio di proseguire l’esperienza incredibile di dono che avevate fatto durante la malattia di Damiano. Non ho fatto fatica a comprenderti perché le tue parole rispecchiavano anche la nostra esperienza: dono di dedizione e coinvolgimento pari al nostro di medici e infermieri, dono delle nostre famiglie che hanno fatto corpo unico intorno a noi, dono di vicinanza autentica e competente da parte delle maestre di Giovanni ed India, dono di tanti amici, dono di volontari, dono di sconosciuti, dono di tanti, dono. E mi sono affiancata a voi nei lavori dell’Associazione.
Il dono ha il volto di chi parla poco e non ti cerca molto ma si fa sempre trovare quando lo cerchi perché hai bisogno. Ha il volto degli angeli, quelli in carne ed ossa, persone che magari non conoscevi prima e forse non incontrerai più dopo, ma in un attimo della tua vita si mettono al tuo fianco per darti esattamente l’aiuto di cui hai bisogno.
E poi, Chiara, il dono ha il volto di quei bambini seduti in prima fila. Sono i compagni di classe di Giovanni e non gli hanno fatto mai mancare il conforto e il piacere della loro amicizia. Sino alla fine.
 
Chiara N.
E ha il volto dei compagni di Damiano, ormai uomini e donne di fronte a scelte importanti, con tanta buona vita davanti. Oggi sono qui con la stessa consapevolezza di quindici anni fa quando anche loro hanno offerto delle splendide note come carezza per il loro amico: la musica è un linguaggio comune alla terra e al cielo, dissero allora.
 
Chiara P.
Il dono, Chiara, indossa l’abito leggero delle attenzioni e della delicatezza ed anche il più prezioso, quello della speranza. Il bene ha tanti abiti e veste su misura. Ognuno fa del bene, senza neanche accorgersene. Talvolta restiamo nudi, fa parte della natura umana, ma il bene è dietro l’angolo pronto a rivestirci. Il bene è il mare nel quale siamo immersi e al quale, anche attraverso l’Associazione Damiano per l’Ematologia, vogliamo portare la nostra goccia! Sapendo che muoverà altra acqua sino a giungere lontano, dove i nostri occhi forse non potranno arrivare ma dove ci sarà un altro bambino, un’ altra mamma, a ricevere bene e donarlo a sua volta.
 
Chiara N.
Hai ragione è la Speranza che va trasmessa e condivisa con i nostri ragazzi, con i nostri amici, perché, ne siamo sicure, insieme alla capacità di donarsi consente di trasformare eventi della vita, anche pieni di dolore, in modo che possano portare frutto. Copiosamente.
 
Chiara P.
Le storie delle nostre famiglie sono state sempre intrecciate, mi hai detto un giorno. Oggi sentiamo di dire che lo sono anche nei cieli e in questo nostro comune impegno nell’attività, delicata e forte al contempo, dell’Associazione “Damiano per l’Ematologia”.
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
I commenti sono disabilitati.
Meno pensiamo agli altri e meno facciamo qualcosa per loro, più perdiamo una delle maggiori sorgenti della felicità
(Ray Lyman Wilbur)
FOTO DEL GIORNO
Immagine
 Ciclo dell' Ossido Nitrico (NO) nel globulo rosso... di Moreno

COMITATO SCIENTIFICO
DONAZIONI

ARTICOLI E NOVITA'
[+]  Bandi e concorsi (29)
[+]  Favole (3)
[+]  I nostri articoli (4)
[+]  I vostri articoli (2)
[+]  Iniziative (19)
[+]  Lettere (3)
[+]  News scientifiche (1)
[+]  Normativa (5)
[+]  Poesie (2)
[+]  Racconti (1)
[+]  Recensioni (1)
[+]  Riconoscimenti (1)
[+]  Saggi (5)
[+]  Stampa (1)
[+]  Video lezioni (4)

Catalogati per mese:
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018

Gli interventi più cliccati
GALLERY
Disegni (4)
Ematologia (16)
Natura (7)
Saluti da... (22)
Vita Associativa (15)

Le fotografie più cliccate
CALENDARIO
< novembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
             
RICERCA
Cerca negli articoli
 
SONDAGGIO
Ti piace questo sito?

 Fantastico!
 Carino...
 Così e così
 Non mi piace
19/11/2018 @ 19:38:27
script eseguito in 84 ms
UTENTI ON-LINE
Ci sono 1241 persone collegate